Infortuni e problemi fisici

Parliamo del ruolo del portiere, dell'abbigliamento, delle tecniche di allenamento e delle nostre esperienze sul campo.
  • Se trovi questo argomento utile o vuoi farlo conoscere, condividilo con le persone a cui potrebbe interessare.
    Condividi su Facebook

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda sterla » 29/10/2014, 23:10

guarda anche io, tral'altro un problema che mi pare di ricordare simile ma all'altra spalla, praticamente mi fece male alla partitella dell'ultimo allenamento a parare un rigore, passarono 3 mesi dove non feci niente, ma l'anno successivo fu un calvario, saltai anche pochi allenamenti ma ogni 3 per 2 quel dolore (anche se minore rispetto alla prima volta) saltava fuori compromettendo anche le prestazioni, anche perchè non ci si butta in modo deciso se non si è a posto. poi però dopo la pausa estiva quel problema non si ripropose quais più, ma ci misi più di un anno a guarire decentemente.
sterla
Aspirante portiere
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 03/07/2010, 23:20

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda Stelix » 03/11/2014, 17:22

Contusione al tallone.
Qualcuno mi illumina sui tempi di recupero?
Durante il riscaldamento, in uscita su una palla alta, sono caduto male sul tallone sx; il terreno duro ha fatto il resto.
Ora mi tocca camminare in punta di piede sx e si è leggermente gonfiato.
Ho fatto ghiaccio tutta ieri ma non ho la più pallida idea su quanto mi possa durare.
Qualche esperienza in merito?
Avatar utente
Stelix
Aspirante portiere
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 24/09/2014, 10:26

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda Francesco » 05/11/2014, 10:07

Se è solo il tallone, qualche giorno e torna tutto a posto. Il tempo che l'infiammo si riduce.
Avatar utente
Francesco
Amministratore
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 06/03/2008, 16:36

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda berte » 05/11/2014, 16:13

Premessa, non ho mai fatto il portiere "seriamente" ma mi piaceva giocare in porta con gli amici e ormai è 3 anni che gioco in porta a calcio a 5 in vari tornei amatoriali. Quest'anno ho trovato posto in una squadra di calcio a 7. Il problema è che spesso, soprattutto dopo gli allenamenti, ho gonfiore sui fianchi (leggermente sotto l'anca). Dopo l'ultima partita domenica scorsa, mi si è gonfiato molto il fianco sinistro tanto che lunedì mattina facevo fatica a camminare. Ora, dopo giorni di ghiaccio e creme varie, la situazione è migliorata, si è sgonfiato molto e non fa quasi più male.
Volevo sapere se questo problema poteva essere riconducibile al fatto che non abbia mai fatto il portiere e quindi non abbia molte basi tecniche (sopratutto per quanto riguarda i tuffi e le cadute).... In caso avreste qualche esercizio da consigliarmi??
Grazie
PS: spero di aver azzeccato la sezione più adatta
berte
Raccattapalle
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/10/2013, 23:24
Località: Milano

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda sterla » 05/11/2014, 22:45

in più ai consigli tecnici che possono migliorare la situazione ti consiglierei di usare dei sottopantaloni protettivi in neoprene (penso)soprattutto in allenamento o su campi duri
sterla
Aspirante portiere
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 03/07/2010, 23:20

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda Francesco » 06/11/2014, 8:27

http://www.portierecalcio.it/pantaloni- ... short.html è una soluzione immediata al problema. Poi, naturalmente va affinata la tecnica di caduta.
Avatar utente
Francesco
Amministratore
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 06/03/2008, 16:36

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda berte » 06/11/2014, 12:52

si infatti ci stavo facendo più di un pensiero... però ho visto che ci sono anche a 3\4: quali dei due da più protezione? Siccome io gioco sempre con i 3\4 se la protezione era la stessa, pensavo di prendere gli altri... ed eventualmente i 3\4 posso usarli come sotto pantalone e indossare o un pantaloncino o un altro 3\4 sopra?
berte
Raccattapalle
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 04/10/2013, 23:24
Località: Milano

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda Francesco » 07/11/2014, 7:38

berte ha scritto:si infatti ci stavo facendo più di un pensiero... però ho visto che ci sono anche a 3\4: quali dei due da più protezione? Siccome io gioco sempre con i 3\4 se la protezione era la stessa, pensavo di prendere gli altri... ed eventualmente i 3\4 posso usarli come sotto pantalone e indossare o un pantaloncino o un altro 3\4 sopra?

La protezione dei 3/4 è identica. A differenza degli short, sono un pantalone classico e vanno portati sopra come indumento principale.
Avatar utente
Francesco
Amministratore
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 06/03/2008, 16:36

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda pilucchetta » 08/11/2014, 18:51

Martedi scorso prima giornata di campionato preso 3 gol ma fortunatamente ne abbiamo fatti 5 :asd:
La nota sfortunata è che nel primo tempo in occasione di un calcio d'angolo mi tuffo in mezzo alla mischia per respingere il pallone e mi sento "abbattere" letteralmente da un mio difensore insieme all'attaccante e indovinate chi ci rimette? Ovviamente il sottoscritto con una infrazione al dito indice :x Comunque ho terminato la partita anche se poi il dito non è che poi mi facesse molto male e non credevo l'avessi rotto. Il giorno dopo ovviamente si gonfia e la lastra ha rivelato l'amara sorpresa, sigh.... Ieri intanto ho saltato la seconda giornata di campionato e martedì ci sarà la terza che sicuramente non giocherò. Che iella ragazzi, essersi fatto male alla prima giornata..... :cry:
Allegati
dito infrazione.jpg
dito infrazione.jpg (71.96 KiB) Osservato 8532 volte
pilucchetta
Secondo portiere
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 19/11/2012, 13:34

Re: Infortuni e problemi fisici

Messaggioda Piox22 » 16/08/2018, 0:30

Ciao, ho avuto quasto infortunio dopo aver fatto una parata sull'angolo alto destro, praticamente questo infortunio è all'incirca all'anca, ho paura che sia borsinite. Cmq c'è qualcuno di voi che avuto un infortunio simile... se si quanto ci ha messo per recuperare? (Io vorrei recuperare almeno prima dell'inizio del campione perchè vorrei fare bella impriessione sulla nuova squadra che avrò) (è prendermi subito il titolo di primo portiere :asd: )(spero :look: )

Ps. :ot: il terreno era anche durissimo credo che anche questo particolare abbia aiutato il nascere dell'infortunio :wall: , cmq dopo aver avertito il dolore ho continuato a giocare (anche se sul lato destro mi tuffavo con timore :sudato: ). Aspetto vostre risposte.

Francesco
Piox22
Raccattapalle
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 25/07/2018, 15:07

Precedente

Torna a Forum per portieri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti